• Cave Rottini Calcestruzzi
Rifiuti edili

I rifiuti dell’industria edile rappresentano una voce importante dei costi per la realizzazione di un cantiere ma possono anche rappresentare un’opportunità per il recupero di materiali di primaria importanza. Per questo motivo il servizio di recupero dei rifiuti edili fornito dalla Cave Rottini Calcestruzzi rappresenta una soluzione efficiente e sicura per tutte le ditte di costruzioni in cerca di realtà specializzate cui affidare lo smaltimento di materiali inerti.

 

Oggi, come mai prima d’ora, il recupero dei materiali da recupero svolge una funzione primaria nel settore edile; le Cave Rottini è attrezzata di piattaforma al recupero per il ritiro del materiale da demolizione; seguendo le normative vigenti e con la documentazione adeguata è possibile smaltire rifiuti secondo i codici cer sottoelencati:

 

  • 170101 cemento
  • 170102 mattoni
  • 170103 mattonelle e ceramiche
  • 170802 materiali da costruzione a base di gesso, diversi da quelli di cui alla voce 170801
  • 170107 miscugli e/o scorie di cemento, mattoni, mattonelle e ceramiche diverse da quelle di cui alla voce 170106
  • 170904 rifiuti misti dell’attività di costruzione e/o demolizione diversi da quelli di cui alle voci 170901,170902,170903
  • 010413 rifiuti prodotti dalla lavorazione della pietra, diversi da quelli di cui alla voce 010407
  • 170504 terra e rocce, diverse da quelle di cui alla voce 170503
CAVE ROTTINI CALCESTRUZZI di BRUNO & GRAZIANO snc | 6/B, Strada Caleone - 25020 Fiesse (BS) - Italia | P.I. 01557620984 | Tel. +39 030 950536 | Fax. +39 030 9951828 | rottini@tiscali.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite